oggi è il

logo

Opuscolo informativo

Le scoperte che hanno rivoluzionato il mondo

1947

447

L'invenzione di un giovane studente permette a chiunque di perdere addirittura 12-16 kg in 1 mese. In un modo così semplice che migliaia di persone abbandonano le diete che stanno seguendo e annullano le operazioni di liposuzione!

Giovanna Malvisi

Giovanna Malvisi capo del gruppo di ricerca sulla riduzione del tessuto adiposo

wykład

Oggi anche le aziende farmaceutiche più grandi vogliono vendere il suo metodo rivoluzionario.

Se fosse stato come i suoi coetanei... Il mondo non sarebbe mai venuto a conoscenza della sua grande scoperta. Così Jason, uno studente di 22 anni di Houston, ha brevettato un metodo molto semplice per bruciare il tessuto adiposo in modo efficace anche nelle parti del corpo più ostiche e, soprattutto, senza eccessive rinunce. E l'ha fatto nel tempo record di 18 giorni. L'invenzione del giovane genio fa dimagrire a un ritmo senza precedenti, indipendentemente dal grado di obesità e dalle sue cause. Finora hanno beneficiato di questa formula le prime 25 persone: ora se ne parla in tutto il mondo. Queste persone, che in alcuni casi avevano anche 23-26 kg di troppo, si sono liberate completamente dei loro problemi di sovrappeso. Come si è arrivati a questa scoperta rivoluzionaria?

Quando frequentava il liceo, Jason partecipava a numerose olimpiadi di chimica e biologia. Lo interessavano in particolare le tematiche legate ai processi metabolici che avvengono nel corpo umano. Inoltre, leggeva molto riguardo a una delle malattie croniche più pericolosa: l'obesità. Non a caso se ne interessava così tanto – sua sorella Kylie, diciottenne, sin dall'infanzia era costretta a combattere col peso in eccesso, diventando spesso bersaglio delle prese in giro dei suoi coetanei.

Un giorno Jason ha ricevuto un invito a partecipare ad un importante progetto internazionale, stanziato per giovani biologi provenienti da tutto il mondo. Si trattava di un progetto che mirava ad analizzare alcuni ingredienti di origine vegetale. Già da tempo si presumeva che queste sostanze non solo incidessero in modo determinante sui processi biochimici e sul metabolismo dei grassi, ma che potessero anche favorire lo smaltimento del tessuto adiposo molto più velocemente di altri metodi, senza diete miracolose, operazioni chirurgiche o bisturi.

Dopo 3 giorni di intenso lavoro di squadra, grazie alla sue conoscenze avanzate e alle sue idee innovative, Jason è diventato il capo del gruppo di ricerca. L'ha notato anche un investitore, che gli ha proposto di aiutarlo a perfezionare il suo metodo per bruciare in modo veloce e naturale il tessuto adiposo. Oggi il brevetto di questo metodo vale... 5 miliardi di dollari! Per il giovane inventore, tuttavia, la cosa più importante era un'altra – che la sua scoperta fosse disponibile per tutti, non solo per alcuni pazienti privilegiati che possono permettersi cliniche rinomate.

"Volevo aiutare mia sorella"

Jason ha trovato un momento per raccontarci come tutto è cominciato:

Mia sorella Kylie, che era in netto sovrappeso, da sempre veniva derisa e criticata non solo dagli estranei, ma anche dagli amici. È per lei che ho deciso di impegnarmi in questo progetto. Sapevo che Kylie avrebbe avuto l'opportunità di diventare una delle prime persone a sperimentare il metodo da noi creato. Nulla mi avrebbe fermato. Ripensandoci, sono molto felice di aver incontrato persone che hanno creduto in me e che hanno voluto creare insieme a me qualcosa di rivoluzionario. A quanto pare, ho aiutato non solo mia sorella, ma anche migliaia di persone che avevano smesso di credere che un giorno sarebbero dimagriti.

Oggi le più grandi aziende farmaceutiche vogliono collaborare con Jason e vendere il suo metodo rivoluzionario. Il giovane inventore sottolinea, tuttavia, che fra i suoi piani a breve termine c'è prima di tutto un dottorato di ricerca. Non osiamo immaginare con quale altra scoperta ci stupirà fra qualche anno!

Chiunque abbia problemi di sovrappeso ora può dimagrire in breve tempo, senza eccessive rinunce.

Un trattamento dimagrante innovativo è arrivato di recente nel nostro paese. L'interesse è stato così grande che il primo lotto è andato a ruba. Non ci sorprende che alcune imitazioni dell'invenzione di Jason hanno cominciato ad invadere il mercato. Qual è la ragione di un tale interesse per questo metodo?

John Wittman, esperto a livello internazionale di obesiologia, spiega:

La medicina contemporanea ci tiene costantemente informati sulle nuove soluzioni che possono aiutarci a combattere il sovrappeso, ma non prendiamoci in giro – la maggior parte di esse sono soluzioni tipicamente invasive. Nell'immaginario collettivo la liposuzione viene associata a un metodo semplice e veloce per perdere i chili in eccesso. Questa prospettiva è indubbiamente allettante, ma non è tutto oro ciò che luccica. Queste operazioni comportano un rischio per la nostra salute, talvolta addirittura per la nostra vita. Non c'è quindi da stupirsi che così tante persone abbiano paura dell'intervento di bisturi e laser nel corpo. Inoltre, sarebbe bene ricordare che la liposuzione non è un metodo che porta al dimagrimento, e soprattutto non è un metodo che garantisce risultati permanenti – il grasso, prima o poi, ricomincerà a depositarsi in altre parti del corpo.

In secondo luogo, molte persone semplicemente non possono permettersi un rischio del genere. Un'altra soluzione, popolare fra le persone che desiderano ottenere un fisico snello, sono le restrizioni dietetiche, che consistono in digiuni prolungati e in drastiche diminuzioni delle calorie assimilate. Qualsiasi persona di buon senso dev'essere consapevole del fatto che questo modo di perdere peso non è una buona soluzione. È un metodo molto dannoso praticamente sotto ogni punto di vista, a breve e lungo termine, e comporta rischi molto elevati per la salute. Anche se creiamo artificialmente un tale deficit calorico e decidiamo di patire la fame, presto scopriremo che, oltre a distruggere lentamente il nostro organismo, il nostro corpo si vendicherà di noi con l'effetto JO-JO. Ritengo che ci sia addirittura un 90% di probabilità che ciò accada.

La terza cosa che tengo a sottolineare circa la perdita del peso riguarda il modo in cui ci costringiamo a fare allenamenti estenuanti. Ciascun organismo ha determinate possibilità rigenerative e spesso risulta che ci alleniamo troppo intensamente. Se il tuo organismo ti suggerisce che dovresti riposarti, fallo e basta. Non spingerti oltre alle tue possibilità. Vorrei spendere un'ultima parola sui cosiddetti personal trainer e sui vari allenatori che traggono notevoli vantaggi dai propri programmi di allenamento, dando ai clienti la speranza di avere un giorno un corpo da sogno. Ma a quali condizioni? A quale costo? Mesi e mesi di discorsi saccenti e per poi obbligarti a fare una serie infinita di sacrifici. È veramente così che dovrebbe essere?

La risposta è una: dimagrire non significa affatto tutto ciò. La formula rivoluzionaria di BurnRizer è una miscela unica di sostanze termogeniche estremamente efficaci che rendono il metabolismo addirittura 3 volte più rapido e bruciano il tessuto adiposo molto velocemente anche nelle parti del corpo più ostiche, come la pancia, le cosce e i glutei. Con BurnRizer anche le cellule adipose più resistenti si disgregano e i chilogrammi calano in fretta, senza troppi sforzi o la necessità di introdurre nutrizioni nutrizionali. E, soprattutto, senza effetto JO-JO.

John Wittman ci mette in guardia contro le imitazioni, che ormai sono diffusissime. Hanno invaso non solo Internet, ma anche i punti vendita tradizionali.

Queste imitazioni non sono prodotte secondo i parametri previsti dal brevetto. Non contengono nemmeno le sostanze verificate né rispettano le proporzioni adeguate. Possono sembrare simili all'originale, ma non lo sono affatto. Purtroppo, sappiamo già di persone che si sono lasciate ingannare da prodotti contraffatti.

Noi vi forniamo l'accesso al sito del produttore di BurnRizer, dove troverete più informazioni sul prodotto in sé e sulle possibilità di ottenere una sovvenzione del 50%. Questa sovvenzione è stata negoziata specialmente per voi dallo stesso Jason – il giovane inventore della formula.

Clicca qui per ottenere l'originale BurnRizer con la sovvenzione e per dimagrire ben 12-16 kg in 1 mese >>

Questa offerta speciale è valida fino al

Commenti

Io lo dicevo che bisogna sostenere i giovani in gamba. Bravo!

Per caso qualcuno ha già utilizzato BurnRizer? E se sì, potrebbe condividere la sua storia?

Seguo! Sono curioso. Anch'io ho una sorella che ha problemi di sovrappeso. Vorrei aiutarla in qualche modo

Uso BurnRizer da 2 settimane e sono stupito ho già perso 10 kg ed è solo l'inizio della 3 settimana!

I risultati sono stupefacenti, devo assolutamente provare

Lo uso da un mese e sono già dimagrito 14 kg. Ho ancora intenzione di perdere 10 kg e... The end!

Questo Jason dovrebbe ricevere almeno il premio Nobel!

Penso che proverò, sarebbe ora di buttare giù qualche chiletto...

Ho sentito parlare di BurnRizer già qualche mese fa, quando non era ancora in vendita. Non appena sono uscite queste compresse le ho comprate subito e non ho dovuto nemmeno mettere dei soldi da parte perché mi è bastato un mese di trattamento per liberarmi della ciccia in eccesso sulla pancia

Anch'io l'ho usato per un mese e ho perso 11 kg, esattamente quanto volevo

Io ho BurnRizer da appena 2 settimane ma vedo già decisi miglioramenti su cosce, sedere e pancia. Sono proprio queste le parti del corpo in cui non ero mai riuscita a dimagrire. Quindi i progressi ci sono, vedremo più avanti

Mia mamma l'ha usato per dimagrire e ora è la metà gli amici per strada non la riconoscono

Beh io non mi sarei mai decisa a fare un intervento è una vera follia e un rischio del genere oltretutto tutti i giorni si legge di complicazioni o di qualcuno che muore in sala operatoria. Ma scherziamo?! Molto meglio i metodi naturali come BurnRizer almeno ho la garanzia che è completamente sicuro ed efficace

BurnRizer lo posso consigliare funziona anche con i ragazzi io grazie a lui non solo ho perso un po' di panza ma adesso mi si cominciano a vedere anche un po' di muscoli e soprattutto non ho dovuto farmi delle gran sudate in palestra

Appena ordinato, sono molto curiosa di vedere che effetto avrà su di me